Livorno Photo Day 2022 su Livorno non stop

https://www.livornononstop.it/livorno-photoday

“Livorno PhotoDay”Domenica 27 febbraio si è tenuta a Livorno, presso la Biblioteca bottini dell’olio, la IV Edizione della manifestazione fotografica “LivornoPhotoday” con la compartecipazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Livorno che si è sviluppata durante tutta la giornata con un ricco programma di eventi ed incontri formativi ed informativi organizzati allo scopo di divulgare e far conoscere meglio agli interessati ed al largo pubblico alcuni aspetti legati a questa affascinante arte visiva che è la fotografia. Alla manifestazione hanno partecipato circa 200 concorrenti, appassionati di fotografia, molti dei quali appartenenti a circoli fotografici di tutta la regione, di varie località della Toscana. Numeri che stanno crescendo, rispetto alle edizioni precedenti, e che fanno ben sperare per le prossime. Alla giornata erano presenti anche due consiglieri nazionali FIAF, i delegati provinciali di Livorno e Lucca ed il delegato Regionale FIAF. “Livorno PhotoDay” (nel riquadro il logo della mostra) è nata nel 2019 da un’idea di Silvano Bicocchi, Direttore del Dipartimento Cultura FIAF, Silvia Tampucci, Direttrice delle Gallerie FIAF e coordinatore dei Laboratori tematici DiCult FIAF per le province di Livorno Lucca, Massa e Carrara e Pisa, Alessio Brondi, Tutor fotograf i c o FIAF e collaboratore dei laboratori DiCult FIAF e Paolo Bini, Animatore Culturale FIAF e collaboratore dei laboratori DiCult FIAF. L’idea era quella di realizzare anche a Livorno, un “mini festival” dedicato alla fotografia che – come ci racconta Silvia Tampucci – “potesse in qualche modo meglio illustrare ciò che la Federazione FIAF fa e le attività che svolge. Certo era rischioso, non sapevamo come sarebbe andata, ed invece il pubblico ha risposto positivamente”. La prima edizione si era tenuta presso i locali di Porta a Mare; nel 2020 invece presso la Fortezza Nuova, e l’anno scorso, anche se la pandemia non ha consentito di svolgere l’evento in presenza, “Livorno PhotoDay” si è tenuto comunque online. Quest’ anno, di nuovo in presenza, è giunta alla quarta edizione, la giornata ha avuto inizio alle 10.30 con le letture di portfolio fotografici che ha proseguito tutta la mattina con: Silvano Bicocchi, benemerito della Fotografia Italiana e direttore del Dipartimento Cultura FIAF, Susanna Bertoni, consigliere nazionale FIAF e direttrice del Dipartimento Comunicazioni FIAF e Fabio Moscatelli, fotografo romano specializzato in reportage di taglio sociale. Ben 24 gli autori che hanno partecipato alle letture, provenienti da tutta la Toscana: ciascuno ha potuto sottoporre all’attenzione di un solo lettore il proprio progetto. I lavori sono ripresi nel pomeriggio dopo pranzo con 3 incontri fotografici. continua a leggere

https://www.livornononstop.it/livorno-photoday

di #ValentinaFerrucci

Livorno Photo Day 2020 in Fortezza Nuova Articolo di QuiLivorno.it

La Mostra resterà esposta fino al 29 febbraio  2020 con orario 15-17.30 ed avrà ingresso gratuito

Martedì 18 Febbraio 2020 — 17:23

Domenica  23 febbraio 2020, all’interno della Sala degli Archi della Fortezza Nuova, si svolgerà la 2° edizione del Livorno Photo Day, una manifestazione ad ingresso gratuito aperta a tutti gli appassionati di fotografia.
L’evento è organizzato da Silvia Tampucci, coordinatrice dei Laboratori DiCult FIAF delle province di Livorno Lucca e Pisa, Alessio Brondi e Paolo Bini, collaboratori degli stessi laboratori
La location diventerà per 1 giorno un palcoscenico dove si alterneranno eventi ed incontri che ci accompagneranno per mano nel mondo di questa arte visiva.
L’evento inizierà alle ore 10.00 e fino alle 13.00 si svolgeranno letture al tavolo di fotografia con Stefano Schirato, Fotoreporter Certified By Leica, e letture in modalità di “Face to Face circolare”, ossia una lettura alternata di 4 lettori di nove progetti presentati da altrettanti autori, condotto da Andrea Angelini, più volte finalista di Portfolio Italia e fondatore dell’Associazione “Tank Sviluppo Immagine”; Orietta Bay, vice presidente dell’Associazione Carpe Diem di Sestri Levante; Silvano Bicocchi, Benemerito della Fotografia Italiana e Direttore del Dipartimento Cultura FIAF;Saverio Langianni, consigliere nazionale FIAF e vicedirettore del dipartimento Didattica FIAF.

Il pomeriggio, a partire dalle 15.00, si avvicenderanno Orietta Baycon un talk dal titolo “Fotografia – Idee e linguaggi”, Alessandro Fruzzetti, fotografo finalista di Portfolio Italia per 4 anni consecutivi ed autore dell’Anno Fiaf Toscana nel 2019, con un “Percorso autoriale” e Marco Fantechi, Docente di Fotografia FIAF con il suo pensiero su “Tra documentazione e interpretazione, la fotografia al tempo dei social”.

A seguire Silvano Bicocchi incontrerà i coordinatori dei Laboratori del Dipartimento Cultura FIAF presentando le attività svolte nel 2019 e introducendo il nuovo tema che sarà anche il Progetto Nazionale del 2020/2021.

Alle 17.30 verrà dato un riconoscimento al migliore lavoro tra quelli presentati durante la mattina di letture e sarà inaugurata la Mostra Fotografica collettiva “L’effimero e l’eterno” a cura deiLaboratori FIAF delle province di Livorno Lucca e Pisa (coordinatore Silvia Tampucci), Prato e Pistoia (coordinatore Saverio Langianni), Colorno (PR) (Coordinatore  Gigi Montali), Perugia (Coordinatore Nadia Cianelli e Vinicio Drappo), San Felice sul Panaro (MO) (Coordinatore Luca Monelli), Forlì (Coordinatore  Andrea Angelini).

La Mostra resterà esposta fino al 29 febbraio  2020 con orario 15-17.30 ed avrà ingresso gratuito.

https://www.quilivorno.it/eventi/livorno-photo-day-in-fortezza-nuova/

Laboratorio Tematico “Il silenzio”

2016- in questo anno è iniziata “l’avventura” dei laboratori Tematici del Dipartimento Cultura FIAF nelle Province di Livorno, Pisa e Lucca.

Il laboratorio ha seguito le seguenti fasi:

– comunicazione via email dell’iniziativa a tutti i circoli FIAF delle province di Livorno, Lucca e Pisa;

– contatto con i delegati provinciali per poter organizzare incontri nelle tre province così da presentare il tema e lo svolgimento del laboratorio;

– incontri conoscitivi nelle province;

– incontri mensili con gli autori che hanno aderito al laboratorio, fornendo contributi di approfondimento ed incentivando gli autori a portare materiale che abbia connessioni con il tema proposto.

– visione dei progetti terminati;

Da Novembre 2016 a gennaio 2017  tutti i progetti sono stati esposti nell’ambito del festival fotografico 7° ColornoPhotoLife 2016 ed all’interno delle mostre locali organizzate nelle tre Province così da poter condividere l’esperienza svolta.

Inizio delle mostre organizzate dal laboratorio con i lavori dei partecipanti inerenti il tema del Silenzio